Greenland è per me tra i posti da visitare Lombardia, era l’eldorado felice per tutti i bambini degli anni Ottanta e Novanta: l’accesso al parco era gratuito e si poteva acquistare un braccialetto che forniva accesso illimitato a tutte le giostre oppure i giri sulle singole attrazioni (la mia preferita era il Galeoni dei Pirati) oggi è tra i luoghi abbandonati Milano accessibili. La regione lombarda presenta un paesaggio variegato, che va dalle montagne ai boschi, dai laghi alle vallate. Ciao, sto organizzando un uscita di studio con la mia classe (scuola superiore). Da non perdere a Lodi: il Broletto (sede del Municipio), l’antico Palazzo Vistarini, il Tempio Civico della Beata Vergine Incoronata, la Biblioteca Laudense e, ovviamente, il Duomo della città. Un esempio? Un museo unico, dove ogni stanza celebra lo scrittore e la sua passione per l’arte e la bellezza. Il paese si affaccia direttamente sulle rive del lago offrendo panorami davvero incantevoli. Sul versante italiano il treno rosso del Bernina parte dalla cittadina di Tirano, che si trova a poco più di un chilometro dal confine svizzero. Chi viaggia con i bambini non può fare a meno di dedicargli almeno una giornata. Per visitarla bisogna raggiungere Sulzano e da lì salire su uno dei battelli che percorrono le acque del lago. CTRL + SPACE for auto-complete. dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO. Assolutamente da includere tra i posti da visitare in Italia. La porta del Parco dello Stelvio, per chi vuole visitare il settore lombardo, è la città di Bormio, meta apprezzata tanto dagli escursionisti d’estate quanto dagli sciatori d’inverno, per non parlare della presenza di una fantastica stazione termale, ideale per chi cerca un po’ di relax. POSTI DA VISITARE NEI DINTORNI. 1. Più romantico e suggestivo, Lovere è un’altra località famosissima del Lago d’Iseo. Una vera rarità per l’ordine certosino, ma così la volle il signore di Milano, Gian Galeazzo Visconti, che finanziò l’opera. Per chi ama gli sport invernali poi la Valtellina è un vero paradiso. Non si può dire di essere stati sul lago senza aver visitato la città che gli dà il nome. Per raggiungere quest’ultima si attraversa la famosa Strada della Forra, uno spettacolare passaggio tra panorami mozzafiato. Per chi invece vuole avventurarsi nella zona settentrionale del Garda, la più apprezzata per praticare sport acquatici e per le escursioni in montagna, le mete giuste sono le città di Riva e Tremosine. Alcuni degli scorci più belli del Lago di Como si possono ammirare da Lenno e Tremezzo, vicine tra loro e visitabili anche in una sola giornata. Tra il Lago di Como e il Lago Maggiore si trova anche il più piccolo Lago d’Iseo. Raggiungibile direttamente in treno, la raggiungerai in poco più di un paio d’ore partendo da Milano e cambiando a Colico. La Lombardia orientale presenta altri borghi da scoprire: sul Lago di Iseo segnaliamo Lovere, con le case color pastello che si riflettono sull'acqua, e l'isola al centro del lago, ovvero Monte Isola, dove sorgono gli abitati storici di Siviano e Masse. Tra Milano e Piacenza, Lodi è una città perfetta per una veloce gita fuori porta. Bar Bianco. Chi pensa che Monza meriti una visita solo quando si svolge il famoso Gran Premio di Formula Uno sbaglia di grosso. In Lombardia, tra Milano e Pavia, si trova una piccola meraviglia: Vigevano. Per secoli la città ha infatti ospitato sovrani e imperatori, che hanno lasciato monumenti di incomparabile bellezza come la Reggia degli Asburgo e il Duomo, in cui si trova la cappella della regina Teodolinda, capolavoro della pittura gotica italiana. Qui trovi posti da visitare in Lombardia, Liguria, Emilia Romagna e Valle d’Aosta con: descrizioni, sensazioni, emozioni, vissute in prima persona, da chi è stato nei luoghi oggetto di escursioni o gite. Il viaggio non può che partire da Milano, capoluogo della Lombardia. 63 tips and reviews. Sulla punta che divide il ramo di Lecco e quello di Como, il lago offre una delle sue borgate più belle, quella di Bellagio. Anche se il Lago di Lugano si trova principalmente in Svizzera, il suo tratto iniziale fa ancora parte della Provincia di Como e la strada panoramica per raggiungerlo è una delle più amate dai motociclisti. Il Duomo, maestoso e imponente, è sicuramente il più famoso, ma non si deve dimenticare che nella grande città lombarda si trova anche l’Ultima Cena di Leonardo Da Vinci. You have entered an incorrect email address! Questa regione ha molto da offrire, dalla bella Milano dove c'è sempre qualcosa da scoprire alla più piccola Bergamo, al bellissimo lago di Garda o agli spettacolari laghi di Como con le sue ville e d'Iseo con le sue isole. Popolare: prenotato da 18.896 viaggiatori! Già lo scorcio che si può ammirare lungo il fiume Ticino, con il ponte coperto e la città alle sue spalle, giustifica la visita, senza contare che il centro storico è ricco di luoghi interessanti da visitare, come il castello visconteo e Piazza della Vittoria, oltre che di chiese meravigliose come la Cattedrale di Santo Stefano. Le principali attrazioni da visitare a Lombardia sono: Quali sono le migliori attività all'aperto a Lombardia? Abbazia di Morimondo. L’offerta, sul Lago di Garda, il Lago Maggiore e il Lago d’Iseo è davvero ampia e adatta a tutti. La prima è famosa per il suo Golfo di Venere, mentre la seconda è un vero balcone sulle acque del lago e offre una vista impareggiabile e la bella Villa Carlotta, meraviglia del Barocco. Il viaggio sul Lago di Garda continua con Manerba, famosa invece sin dai tempi dei romani per i suoi prodotti della terra. Motore economico d’Italia o regione affascinante, ricca di mete da esplorare? È un’altra delle mie riscoperte recenti e l’ho trovata ancora più bella di quanto non ricordassi. Da sempre, il nome borgo indica l’aggregato di case fuori le mura, il gruppo delle abitazioni contrapposto alla dimora del signore, distinte dalle contrade agricole. Le possibilità sono davvero infinite, tra paesini incantevoli, formaggi e prodotti tipici come la bresaola, percorsi per il trekking, la bici e l’escursionismo a cavallo. Il lato più occidentale della Valtellina ha come centro principale Chiavenna, con il suo bel centro storico, i suoi palazzi medievali e i tipici “crotti”, locali dove si possono gustare i prodotti tradizionali (salumi, formaggi e l’immancabile breasola). Monastero di Torba. Luoghi da visitare e viaggiare in Lombardia Per chi si chieda cosa vedere in Lombardia se si amano le vacanze all’aria aperta non c’è che una risposta: il Parco Nazionale dello Stelvio. Inoltre è il punto di partenza perfetto per esplorare, oltre alle rive del lago, anche le cantine della Franciacorta, ricche di tentazioni per gli enoappassionati. Il dipinto, tempera grassa su intonaco databile al 1495-1498, è conservato nell’ex-refettorio rinascimentale del convento adiacente al santuario di Santa Maria delle Grazie. Quali sono le principali attrazioni da visitare a Lombardia? Da non perdere poi il Castello Masegra, che custodisce alcuni dei tesori artistici più belli della città. Natura, montagne incontaminate, alcuni dei laghi più belli d’Italia e città d’arte dalla storia millenaria: chiedendosi cosa vedere in Lombardia forse verrà spontaneo pensare alla grande Milano, ma la grande metropoli (che comunque custodisce alcuni dei tesori più importanti d’Italia) non è che l’inizio. Viale Enrico Ibsen, 4, Milano, Lombardia… Toscolano è infatti famosa per la sua vocazione per la pesca ed è il luogo ideale per gustare l’ottima cucina di lago. Si tratta di una delle prime aree protette d’Italia, oltre che di una delle più ricche, con cime che sfiorano quasi i 4mila metri e centinaia di sentieri da percorrere a piedi o in mountain bike. Poco distante da Abbiategrasso e a una trentina di km da Milano sorge l'Abbazia di Morimondo, fondata nel 1136 da monaci cistercensi. Per chi ha tempo di visitarla, chiese e antichi palazzi abbelliscono il Borgo Vecchio, ma il paese è anche famoso per le sue belle case in stile Liberty. Cinque luoghi da visitare in Lombardia: Milano. A pochi chilometri da Mantova il Parco Regionale del Mincio è perfetto per chi, alle meraviglie della città d’arte, vuole unire una salutare pedalata o una gita in barca. 12. Le principali attrazioni da visitare a Lombardia sono: Duomo di Milano; Il Cenacolo; Galleria Vittorio Emanuele II; Piazza del Duomo; Castello Sforzesco; Vedi tutte le attrazioni a Lombardia su Tripadvisor Il viaggio in barca è anche il modo migliore per ammirare i bellissimi paesini della costa. Torre Branca (MI): la città dall'alto. Qui puoi trovare 50 utili suggerimenti di visita sul Lago di Garda. Il Lago di Garda è il più grande lago d’Italia ed una delle località più conosciute di tutta la Lombardia. Condiviso col vicino Piemonte, il Lago Maggiore è un piccolo paradiso sia per chi ama il relax che per gli appassionati di turismo attivo. Vale per ogni grande centro abitato in Italia. Come per Vigevano, anche Sabbioneta segue il filone delle città ideali del Rinascimento ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Unesco. È anche l'occasione per scoprire il lato meno conosciuto della regione. Scopi qui 50 utili suggerimenti di visita sul Lago di Garda. Visitare la Lombardia è un'interessante esperienza di viaggio, qualsiasi sia la vostra destinazione. GRAZIE I migliori luoghi selezionati per voi, sempre in aggiornamento. Siamo infatti al confine con la Svizzera e a Livigno non si deve pagare l’Iva su cosa si acquista. Luoghi di interesse storico e artistico come Mantova hanno un fascino unico, che porta il visitatore indietro nel tempo, ai secoli del Medioevo e alle meraviglie del Rinascimento. Con gli altri paesi del lago, Menaggio condivide il medesimo fascino da cartolina, ma a differenza dei borghi più famosi permette di respirare un’atmosfera più intima e tranquilla. Arte, cultura e natura: i mille volti della Lombardia, Città d’arte e montagne d’incanto: cosa vedere in Piemonte, Tra le montagne e il mare: viaggio in Liguria, Mens Sana in Corpore Sano: Trekking in Italia, gli 11 Percorsi TOP, Dalla Laguna alle Dolomiti: cosa vedere in Veneto, Friuli Venezia Giulia, italiano e mitteleuropeo, Umbria: terra di santi, arte e tradizioni millenarie. Borgo amato da D'Annunzio che lo definì Isola di Toscana in Lombardia. Per chi ama la musica il Museo del Violino è una tappa obbligata. Ville eleganti si alternano a piccole e antiche borgate, mentre per i più avventurosi le vette delle Alpi sono davvero a due passi. 2 12. Castiglione Olona . Tra i paesi più belli da visitare ci sono Tremosine sul Garda, Bienno, Lovere, Gromo e Sabbioneta. Di Bellagio si innamorarono Napoleone Bonaparte, il musicista Franz Liszt, l’imperatore Francesco I e lo stesso Alessandro Manzoni. In alcuni periodi di forte stress c’è bisogno di allontanarsi dai ritmi frenetici della città e godersi un momento di relax nella natura. Dal castello poi si gode di un’ottima vista, al punto che Desenzano è considerata un vero e proprio balcone panoramico sul Lago di Garda. Popolare: prenotato da 1.322 viaggiatori! Tutti gli articoli Pubblicato il 01/01/2018 di Valentina Borghi. Brescia è sicuramente un altro importantissimo posto da visitare in Lombardia. 8. La parte alta della città, ancora oggi, è circondata dalle antiche mura, patrimonio dell’Unesco, che racchiudono il borgo medievale e tesori come il Duomo e la chiesa di Santa Maria Maggiore. Lombardia: 10 posti imperdibili da scoprire 3 Novembre 2020 Della Lombardia conosciamo le grandi città, tra cui la caotica e affascinante Milano, sede della moda e della cultura. Tra i posti da visitare in Lombardia, Milano merita di essere ricordata anche perché ospita alcune delle opere d’arte più importanti della penisola. Castelseprio . Un tour del lago non può che partire dal paese che da esso prende il nome. I vigneti della Franciacorta, le piste ciclabili in Brianza e i colli bergamaschi. Tuttavia, non è per niente così: ci sono infatti molti luoghi ricchi di storia, molti monumenti, molte attrazioni e tanto tanto altro da visitare. Cose da vedere sulle sue rive non ne mancano, dai numerosi castelli ai borghi storici, ma anche la buona tavola è ben rappresentata, tra prodotti d’eccellenza e ottimi vini. A poca distanza da Sirmione, Desenzano è una città vivace e piacevole da visitare, magari passeggiando nel centro storico o lungo il Porto Vecchio. 6.2. Lombardia e Svizzera condividono, in Valtellina, la tratta ferroviaria più alta delle Alpi. Per chi, dunque, non ha paura di lasciarsi incuriosire, ecco 50 suggerimenti per scoprire cosa vedere in Lombardia. Situato lungo la strada che collega il paese di Lanzada alla frazione di Franscia, il Museo Minerario della Bagnada offre ai visitatori la possibilità di esplorare le gallerie della miniera accompagnati da una guida esperta che vi accompagnerà nella scoperta delle pietre e i minerali principali presenti in Valmalenco e dei principali attrezzi necessari alla lavorazione.